Dirigibile

I Dirigibili Zeppelin

Gli anni d'oro dei dirigibili furono raggiunti principalmente grazie ad una ditta tedesca che si era specializzata nella costruzione di dirigibili rigidi: la Luftschiffbau Zeppelin GmbH. Questi dirigibili, noti come Zeppelin, appunto, erano ingegneristicamente molto avanzati per l'epoca e sfruttabili commercialmente in diversi modi: come trasporto passeggeri e come trasporto merci.

Dal 1908, anno della sua fondazione, al 1938, la Luftschiffbau Zeppelin GmbH costruì ben 119 dirigibili, l'ultimo dei quali fu il famoso Hindenburg. Le caratteristiche degli zeppelin non sono cambiate molto durante quei trent'anni: la struttura interna del pallone era costruita in alluminio ed il gas era immagazzinato in diverse celle indipendenti. Il telaio era rivestito in tela trattata e sosteneva le gondole motori e la navicella principale.

LZ1

Il dirigibile Graf Zeppelin in voloIl primo zeppelin, l'LZ1, fu costruito nel 1900 e fece il suo primo volo sul lago di Costanza il 2 Luglio. Fu il risultato di un progetto del conte Ferdinand von Zeppelin, il quale dopo aver assistito all'uso dei dirigibili nella guerra di secessione americana, ottenne un brevetto nel 1895 allo scopo di costruire un nuovo tipo di dirigibile.

Le caratteristiche brevettate furono la struttura rigida in alluminio, le celle indipendenti di gas di forma cilindrica, la navigazione tramite timoni ed impennaggi, ecc.

Lo Zeppelin LZ1, il primo dirigibile zeppelinDopo una partenza in sordina, il progetto degli zeppelin decollò grazie ad ingenti finanziamenti e i dirigibili furono largamente usati sia commercialmente sia per scopi militari durante la prima guerra mondiale.

Il miglioramento degli aerei mise gradualmente da parte l'utilizzo dei dirigibili in operazioni militari e, alla vigilia delle Seconda Guerra Mondiali, le aeronavi erano già scomparse dai cieli delle battaglie.

L'incidente dell'Hindenburg, occorso nel '39, diede il colpo di grazia alla un tempo fiorende impresa degli Zeppelin, che dovette chiudere i battenti.